difesAttiva: quando il turismo entra nelle aziende agricole zootecniche.

DCIM100GOPROGOPR9647.

Domenica 26 marzo 2017 difesAttiva ha iniziato con il suo programma di attività escursionistiche per conoscere gli splendidi territori della provincia di Grosseto e per entrare in contatto con le realtà zootecniche locali.
All’iniziativa “il lupo nelle aziende” hanno partecipato 20 persone accompagnati, nella giornata, da una guida ambientale escursionistica. L’attività si è svolta nel comune di Magliano in Toscana in località Cupi.
Dopo una bella escursione tra sughere secolari e una fitta macchia mediterranea, il gruppo ha pranzato al sacco, accompagnando il pasto con un ottimo Morellino di Scansano, altro prodotto che contraddistingue questo comune e ne valorizza la sua terra.
Sempre a piedi il gruppo di camminatori si è diretto verso l’azienda agricola zootecnica di Loi Paola, che per ridurre gli attacchi al proprio bestiame e trovare una soluzione ai problemi legati alla presenza dei predatori, si è dotata di strumenti di prevenzione, cani da guardianìa. Orso e Ida, questi i loro nomi, custodiscono al pascolo più di 250 pecore di razza sarda con attitudine da latte. Per vedere il loro lavoro la guida, insieme all’imprenditrice agricola, hanno portato il gruppo nell’area di pascolo, i cani da guardianìa hanno subito abbaiato e sono corsi verso le pecore per proteggerle. I bestiame ha continuato a pascolare indisturbato. Questo è il nostro messaggio: Protezione è tranquillità e qualità. DifesAttiva e l’allevatrice hanno spiegato che utilizzo dei cani è fondamentale, ma tanti solo i problemi: la mancanza del riconoscimento del loro lavoro da parte delle istituzioni, la responsabilità civile e penale legata alla presenza dei cani sul territorio, la qualità del loro lavoro. Questo sottolinea come l’operato, svolto da molto imprenditori agricoli, con i cani da guardianìa non è superficiale. I problemi ci sono sempre, ma insieme cerchiamo di risolverli, perché difesAttiva è rete, rete tra gli allevatori e rete tra le persone che sono più lontane dal mondo zootecnico.
La giornata si è conclusa con un’ottima crostata ricotta e cioccolato e dei superlativi assaggi di prodotti lattiero caseari dell’azienda.
La guida ambientale escursionistica ha, inoltre, ha donato parte del ricavato della gioranta

DCIM100GOPROGOPR9647.

DCIM100GOPROGOPR9647.

cupi-5

cupi-7

dav

dav

cupi-1

17553932_10212205443273632_6570145412151231740_n1 per l’acquisto del mangime per il mantenimanto dei cani da guardianìa, simbolo del sostegno del duro lavoro delle aziende virtuose.

Il lupo nelle aziende

difesattiva-26

Negli anni la presenza dei predatori e quindi anche del lupo, ha influenzato la gestione del bestiame da parte degli allevatori in terra grossetana. I cambiamenti sono avvenuti col tempo e con la naturale espansione della popolazione di canidi. Molte sono le persone che vogliono conoscere i “segreti” del lupo, noi facciamo di più: vi portiamo in una delle zone più belle e suggestive della maremma e vi mostriamo la vita quotidiana di aziende agricole zootecniche che si trovano in un territorio dove ogni giorno si possono incontrare lupi, volpi, cinghiali.. anche in pieno giorno. Noi vi vogliamo portare a conoscere la biologia e l’etologia dei predatori, ma vogliano andare anche alla scoperta del bestiame che forgia e modella questo splendido ambiente. Lo faremo con una delle azienda di difesAttiva, che con impegno e costanza utilizza strumenti di prevenzione al pascolo, cani da guardianìa.

Domenica 26 marzo 2017 ore 10.00 davanti alla Chiesa di Cupi, Magliano in Toscana, ci troviamo con la guida ambientale escursionistica. Lì si effettua l’iscrizione e il pagamento (10 euro a persona). La guida devolverà, successivamente, parte del ricavato all’azienda agricola per il mantenimento dei cani da guardianìa.
L’escursione è facile, il percorso è di 7 chilometri per un dislivello di 300 metri.
Dopo un primo tratto, con vista panoramica in un’area caratterizzata da vegetazione mediterranea, il nostro cammino continuerà verso l’azienda agricola zootecnica dove ci aspettano circa 250 pecore e due cani, Orso e Ida, a protezione del bestiame. Inoltre, è previsto l’assaggio di prodotti lattiero caseari di Agrocasearea Paola Loi, che ci ospita.

NOTE: Pranzo al sacco, abbigliamento a cipolla e si consigliano scarpe da trekking.

PRE-ISCRIZIONE: obbligatoria entro il 24 marzo 2017 via mail a difesattiva8@gmail.com oppure al numero 3478454341. Numero minimo per svolgere l’attività 10 persone, numero massimo 30 persone.

Vi aspettiamo perché #DIFESATTIVASIETEVOIESIAMONOI

difesAttiva e Life Medwolf all’Istituto tecnico Agrario Leopoldo II di Grosseto

dsc_1004

Questa mattina DifesAttiva e i tecnici del Life Medwolf hanno partecipato a un incontro con gli studenti di una quinta dell’ Istituto tecnico Agrario Leopoldo II Di Lorena. Durante l’evento si sono trattati vari argomenti: temi e obiettivi del Life Medwolf, valore della zootecnia locale e corretto utilizzo di strumenti di prevenzione del bestiame. E’ stato trattato l’uso dello strumento finanziario del PSR, nello specifico l’operazione 4.1.1., che in Regione Toscana permette di realizzare ricoveri per la protezione del bestiame con un cofinanziamento; successivamente gli studenti hanno visitato l’ azienda agricola zootecnica Neri di Grosseto, che ha adottato cani da guardianìa e ricoveri notturni per la protezione del gregge.
Dal banco di scuola al campo, dalla teoria alla pratica per capire il mondo reale dell’agricoltura, avvicinando dei possibili futuri tecnici agrari alla realtà locale. Complimenti agli studenti per l’attenzione e ai professori per la collaborazione.

dsc_1004

17195567_10154243974485404_1525077344_o

17149085_10154243974500404_138572066_o