Dalla Catalogna alla Maemma, dall’Orso al Lupo.

p_20171012_100059

Quando si possono scambiare esperienze tra chi lavoro in campo (allevatori e ricercatori), è sempre un momento di arrichimento. Due tecnici del Progetto PirosLife (www.pisoslife.cat) , hanno visitato alcune delle aziende di DifesAttiva. E’ stato molto interessante confrontarsi con chi cerca di trovare una mediazione tra la presenza dell’orso e le attività degli apicoltori e degli allevatori di bestiame in una zona montana come quella dei Pirenei. Ambienti diversi, predatori diversi, ma stessi problemi a cui poter e dover trovare le corrette strade per poterli gestire e ridurre al minimo i danni. Per noi, che abbiamo fatto della Protezione la nostra qualità, è fondamentale condividere questa esperienza. Il confronto tra Paesi diversi è fondamentale anche per capire gli altri problemi che pesano sulla gestione delle aziende (es. il mancato riconoscimento del valore del prodotto agricolo e le ingenti spese per la gestione del bestiame in stazioni siccitose). Questo è solo l’inizio del nostro networking verso l’Europa e verso tutti i nostri colleghi che stanno cercando di trovare risposte immediate alla gestione del proprio bestiame con il riconoscimento del proprio lavoro e dei propri prodotti agricoli. Grazie ancora a Nico e Jordi, tecnici del Progetto Piroslife per averci scelto come piccola realtà da visitare e con cui confrontarsi. Arrivederci a presto per un nuovo confronto, magari, la prossima volta, con i nostri colleghi in Catalogna.

1-piros-elena 2-giorno-caseificio piros_1-secondo-gg piros_ultima-prima-giornata cena-difesattiva piros_6-neri piros_7-neri piros-primo-giorno-tofane piros_2-secondo-giorno

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *